Primo giorno d’autunno. Meno male.
Non ci accora la fine dell’estate:
la sua gloria ardente sfigurata
in un cupo marasma lacrimoso,
ci aveva ormai sfinito.
Vada – e ci lasci in pace
con questo timido settembre:
che provi a far settembre, finalmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...