sui giornali (aggiornamento)

Son giunte tempestive le alluvioni
a far disastri più degli uragani
– nei nostri territori trascurati
ogni pioggia è d’ufficio “eccezionale”.

Gli stupri quasi stanno per stancare
da quando non son più fatti da neri
ma da benemeriti dell’arma
a danno di straniere – italiani doc
fedeli alla lunga gloriosa tradizione
dei latin lover, nostro vanto
sui rotocalchi degli anni Cinquanta.
E intanto, benché siano in calo gli omicidi
(notizia che resta clandestina),
pare che il rischio vero per le donne
sia soprattutto avere un fidanzato
o un marito magari: peggio
che andar di notte scompagnate.

Comunque, per non spegnere gli allarmi
più adatti alle prossime elezioni,
resistono pur sempre le zanzare,
gli ignoranti antivaccinazioni
e la scura presenza dei migranti.

Lo ius soli conseguentemente
è rimandato alle calende greche
per coerente misura di prudenza:
non fa per noi, gelosi difensori
di costumi ancestrali radicati
e dei più genuini italici valori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...