via Altinate

L’estate, naturalmente. Ma anche
il tornare dopo tanto tempo
in via Altinate, dove passavo spesso
tra i venti e i trent’anni,
– e mi prende alla sprovvista
il passato. Non i ricordi, no –
piuttosto il senso
di essere in quegli anni
senza niente sapere del poi,
con l’amore che bussa alla porta
e mi vuole e mi aspetta
ed è come l’aria, dentro e fuori,
come l’ombra e il sole sui selciati
sulle facciate  – gli stessi di adesso –
ed è nelle cose, nel corpo dell’estate
e nel mio – passato e presente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...