eventi nel risveglio

Col primo schiarirsi della notte
un gridare quasi umano
di rochi uccelli ignoti –
poi dai lunghi squarci delle nubi
il sanguinare
di un sole lucido vischioso.
Ma si smorza nel grigio ogni presagio,
tra i tetti già saettano i rondoni:
riapre il giorno con gli usuali riti.

E col primo caffè della mattina
lenti vanno i pensieri
smarginandosi dai sogni.
Al momento della rassegna stampa
prima dei notiziari,
degli eventi notturni appena resta
un’orma – opaca, indecifrabile
come nel sudario delle pagine
la traccia di un fiore sfarinato.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...