gran finale

Gran finale di maggio e primavera:
in compagnia dei canti
esplodono i profumi tutti insieme
da alberi e cespugli e rampicanti,
l’uno sovrasta l’altro e ognuno
ha il suo momento, si distingue
e si confonde, e subito trascorre,
e torna e di nuovo prende fiato –
è una piena un inseguirsi di onde
nell’aria dolce ancora e ventilata.

Poi verrà giugno e avanzerà l’estate
con le arsure i silenzi e le cicale.

2 thoughts on “gran finale

  1. brianzolitudine ha detto:

    Profumo di tigli ovunque, in queste ultime ore di maggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...