Con questa luce e il cielo ventilato
Padova oggi non pareva Padova:
andando per le piazze sue radiose
tra gli intonaci chiari variopinti,
i tagli d’ombra e d’oro sotto i portici,
quasi invidiavo, come una straniera,
gli abitanti suoi felici.

2 thoughts on “

  1. brianzolitudine ha detto:

    Sei pronta per il degno anniversario, Anna?

    • arden ha detto:

      Ieri l’ultimo Hamlet (ripresa teatrale dal teatro Barbican di Londra, al cinema). Non faceva che salire e scendere da tavoli e scale, agile come se non avesse peso (che invidia!) il bravo Cumberbatch – Amleto frenetico, pieno di furia, e dalla bella voce.
      Hamlet supera qualsiasi messinscena, torna a vivere continuamente. E così tanti altri personaggi del nostro. Per questo, più che la morte, a me piace ricordare la sua nascita, 452 anni fa.
      :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...