dal finestrino del bus

Sull’asfalto del Prato
stanno come in consiglio
dei gabbiani, in cerchio.
Chissà se hanno una guerra
all’ordine del giorno
o è un consiglio di pace.
Forse oziano soltanto
e si godono il sole.
Si tengono a distanza,
ma sembrano curiose
girellando lì intorno,
due o tre gazze o cornacchie.
Tutti uccelli rissosi
rauchi di strida e gracchi.
Ma van prendendo, pare,
le usanze sedentarie
dei colombi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...