eventi (non la pioggia)

Attendono la pioggia – le piante
l’erba, forse anche l’asfalto,
i cani e i vocianti padroni
in braghe corte al bar.
Qualcuno dà di matto
e impreca gutturale qualche dio.
A un tratto si sente un ticchettio,
come di un grosso timer
che annunci un’esplosione –
esplode infatti il canto di cicale,
che s’era quietato e ora riprende
– dopo ore, si suppone, di collettivo
ardente tanto invocato amore.

4 thoughts on “eventi (non la pioggia)

  1. arden ha detto:

    Mi piacerebbe dipingere sul serio (nell’odore di colori e acqua ragia)

  2. linodigianni ha detto:

    sembra banale dirlo, ma tu sei musicista e pittrice insieme, in quanto con le parole crei una canzone tua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...