le castraure

Le castraùre. Come ti piaceva
vederle riapparire sui banchetti
delle Piazze! Eri maestro
nel farne poi frittura.
Io, che mai le ho comprate,
le prendo ora
come per farti festa
– anche se non mi azzardo
a emulare la tua lieta bravura.

2 thoughts on “le castraure

  1. aitanblog ha detto:

    Ah, emulare la TUA lieta bravura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...