Considerazioni

Compreso, mano a mano
che si spengono gli abbagli,
di non aver compreso niente,
o male o troppo tardi,
pur accumulando tanti errori,
e che a nessuno importa
o può importare
quanto si ripete nel mio cuore,
forse è l’ora di non dire più niente.
E che svaniscano i ricordi.
Si può leggere, fin tanto che si può,
e contemplare
il farsi e disfarsi delle nubi,
e camminare o dormicchiare al sole.

E però mi piacerebbe qualche volta
una carezza, ancora,
come ai cani.

One thought on “Considerazioni

  1. piera ha detto:

    E’ bello il tuo modo di invecchiare in pubblico e con sincerità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...