chi lo sa

Mi si è invetriata qualche cosa dentro
– il cuore forse, o l’anima o il cervello.
Non è ghiaccio, perché non sento freddo;
non è coccio, né sembra sia cemento.
È qualcosa di bruno e trasparente,
che lascia intravvedere nell’interno
i fossili di qualche sentimento,
come insetti in una gemma d’ambra.
Chi lo sa, magari è caramello.

3 thoughts on “chi lo sa

  1. Giovanni Monasteri ha detto:

    Potrebbe essere resina epossidica, quella usata per incapsulare i bacherozzi

  2. piera ha detto:

    Sì, dev’essere una conseguenza del picco glicemico natalizio. Mi sento così anch’io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...