passaggi

Torna Fusina dal fondo dei pensieri
– traghetto per un viaggio che si perde
nel crepuscolo lento di lagune,
lasciandosi alle spalle il fiume e l’ombra
dove muta sta la Malcontenta
in attesa tra i muschi, abbandonata
tra la terra e l’acqua.
Mia madre torna
– e un pianto senza nome.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...