16 thoughts on “

  1. naima2 ha detto:

    Dimentichi le pulizie: il sabato si scopa… pardon, si spazza :)
    Questo di sette è il più gradito giorno, dice qualcuno. Facciamo che il sabato, onorati tutti i doveri, ci facciamo belle perchè domenica… qualcosa di bello arriverà.

  2. arden ha detto:

    Non occorre farci belle, Naima: siamo già bellissime;-))

  3. proteus2000 ha detto:

    Non affaticarti troppo, eh. Fa caldo.

  4. arden ha detto:

    Non c'è rischio, Proteus. Le pulizie (metaforiche e non) che dice Naima io non uso farle. Tra Marta e Maria io ho scelto la parte migliore: sono contemplativa:-)) Tutt'al più cucino due zucchine al microonde.

  5. colfavoredellenebbie ha detto:

    le zucchine al microonde nooooooo:(

  6. colfavoredellenebbie ha detto:

    (era un grido di dolore gastronomico)

  7. arden ha detto:

    Vengono benissimo, invece: come cotte al vapore. Poi le condisci con la mentuccia o altre erbe odorose, e un filo d'olio, magari anche dell'aglietto. O se vuoi con olio e limone.
    Del resto, che meritano altrimenti le zucchine? Di essere fritte e magari poi condite alla scapece, di essere cotte a bastoncini in forno, di essere imbottite (quelle tonde), di essere preparate alla parmigiana come le melanzane, di essere messe nel minestrone, di condire una frittata, di essere grattugiate nella cipollina appassita nell'olio per poi condire una pasta asciutta, di essere cotte in padella con un po' di vino e l'origano alla fine, o magari rifinite con l'uovo, ecc.
    Niente però uguaglia la delicatezza di quelle al vapore o in microonde:-b

  8. colfavoredellenebbie ha detto:

    ammirata da tanta sapienza zucchinesca, chiedo venia e un abbraccio consolatore:)

  9. colfavoredellenebbie ha detto:

    quasi quasi mi punisco con una manciata di germogli di soia, rigorosamente crudi e teteschi di teteschìa…

  10. arden ha detto:

    No: i germogli di soia sarebbero di troppo! non sono nemmeno un granché…
    Sì invece all'abbraccio:  grande, e anzi doppio:-))

  11. brianzolitudine ha detto:

    Bello. L'ultimo verso atonale, in particolare. mi intriga assai. Lo sai che di queste finezze metriche vado ghiotto.

    B.

    P.S. confermo: le zucchine a microonde nella vaporiera vengono perfette. Io le taglio a fette e poi le cuocio così come sopra: escono croccantissime, una delizia.

  12. aitan ha detto:

    A parte la condivisione per la mancanza di fretta nell'attesa del domani (che, a partirte dagli anta, è una saggezza che si acquista in modo quasi naturale e diffuso come il buoin senso secondo Cartesio), ho apèprezzato molto la distensione dell'ultimo verso rispetto all'immediatezza del penultimo.

  13. arden ha detto:

    Forse anche sulle zucchine al microonde occorrerebbe un referendum…
    Intanto incamero il tuo SI :-))

  14. arden ha detto:

    Il commento precedente era diretto al Brian.
    Quanto alla poesia, Aitan, apprezzo la tua condivisione sulla questione della mancanza di fretta – e sono contenta che la metrica abbia suscitato consensi:-)

  15. proteus2000 ha detto:

    Guarda che è martedì. Bisogna strappare il foglietto del calendario :)

  16. arden ha detto:

    Ci ho messo un bel po' a capire: intendi dall'altro blog, suppongo, dove il conto alla rovescia si è fermato a  -7…
    Non fa niente: noi abbiamo il calendario mentale che funziona ottimamente e siamo a  -5;-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...