Buon natale. Speriamo che rinasca
qualche cosa di buono in tanto male.
Penso al seme che vive sotto terra,
alla linfa che scorre dentro i tronchi
all'apparenza morti dentro il gelo.
Chissà che non maturi qualche cosa
in questa triste melma in cui affoghiamo
– una proposta, una passione nuova
che si muova all'oscuro e che risalga
per germogliare e diramarsi in luce –
come alle larve imbozzolate e chiuse
entro un sonno che diresti eterno
crescono trepidando lievi le ali,
o una poesia si forma dentro l'ombra
dei tempi muti dello scoramento.

3 thoughts on “

  1. colfavoredellenebbie ha detto:

    è un augurio che si accoglie a cuore spalancato.
    tanto ce n'è bisogno.

  2. IdaKrot ha detto:

    ho in mente due collage per questa tua lieve e intensa speranza che é anche la mia e te le regalo come partecipazione al desiderio,ciao,ida

    in attesa che sbocci.

  3. AnnaSetari ha detto:

    Grazie, cara Ida!
    Sono molto belli questi due collage, grazie di cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...